IHOME I CV I CORSI I CRIPTOGRAMMA® I PROSOPOSCOPIA® I ARTICOLI ORIENTAMENTI 72 ENERGIE  PROFILI ASTRUMTRUTINA HERMETIS I AFFINITA'  I RACCONTIBIBLIOGRAFIA LINKS ISCRIZIONE 

 

 O SOFOS   (L'ORACOLO) : RACCOGLIE, SELEZIONA, COMPONE ED ESPRIME

Intuizioni ed espressioni, tessitura cui trama e ordito è :

   CRIPTOGRAMMA®  e   PROSOPOSCOPIA®  

Una metodologia raccolta in questi due loghi dalla fine degli anni ottanta e in seguito registrati ed applicabili in aziende e privati dal 1993 

 

Un'idea nasce, cresce e si sviluppa nel tempo.  In questo caso, ancora in fase rudimentale, è iniziata ad Istanbul, verso la prima metà degli anni '60 quando vivevo ancora in Turchia.  Tuttavia, è negli anni '70-'80, in Italia, grazie a letture combinate, incontri con Maestri di un certo livello, aver frequentato gruppi di "lavoro" del tutto particolari con degli "Insegnamenti Sconosciuti"(*), che idee latenti si sono potute attivare. Essenziali furono gli "esercizi di presenza" presso i Gruppi Gurdjieff, nonché i corsi frequentati presso un Centro Studi di Milano sull'Alchimia verde.  Le mie idee si concretizzarono nella messa a punto di una metodologia completa: G R O (Global Resources Overview), che abbraccia i due marchi registrati nel 1993 (** 1 e 2).     

Tutto ebbe inizio da questa immagine di bimbo scattata nel lontano dicembre del 1962, quando non esistevano ancora gli scanner e la tecnologia dei sofisticati programmi software, come ad esempio photoshop, coreldraw, ecc...  

I miei primissimi tentativi venivano elaborati attraverso le fotocopiatrici e la mia manualità da rittrattista.

Agli inizi del 2000 sono venuta a conoscenza da una cliente, a cui era stata fornita l'analisi di  PROSOPOSCOPIA® assieme al profilo del CRIPTOGRAMMA® che qualcuno stava copiando la metodologia del Centro utilizzandola in una trasmissione domenicale.   Chiunque può aver letto gli articoli apparsi su di me, oppure aver letto qualcosa sulle pagine di questo sito, ma una sola lettura non basta per arrogarsi una certa capacità ed il diritto di eseguire analisi prosoposcopiche chiamandole "Criptogramma" in televisione. 

Inoltre, qualche anno fa mi capitò tra le mani, per puro caso, un libretto illustrato, pubblicato da Baldini & Castoldi, uscito nel 1996 e intitolato “Double Face”.  Questo usciva ben tre anni dopo gli articoli esposti sulla mia metodologia in tre distinte riviste (v. i link qui sotto).   Barbara Capponi, colei che si firma come autrice, pubblicava delle foto di persone famose e non famose, esponendo il mio metodo  sulle foto dei  soggetti con relativa spiegazione della mia parte intellettuale già apparsa nel 1993 su Astrodonna, senza indicarne la fonte.  Quel libretto, sponsorizzato dalla Levi Strauss Italia, probabilmente ignara che il contenuto violasse certe leggi dei diritti d’autore. Su quella rivista, fallita da un bel pò, mi dedicarono 6 pagine in esclusiva, dove la direttrice della rivista, Adriana Cavadini, mi costrinse a spiegare nei minimi particolari il sistema di PROSOPOSCOPIA®.  Le fornii i profili caratteriali di Lorella Cuccarini e Pippo Baudo, dove esponevo i loro due volti speculari, assieme alla valutazione delle caratteristiche relative ai loro due emisferi cerebrali con tanto di profilo personale.  Le foto da elaborare me le fornì lei stessa e devo dire che non erano di buona qualità poiché non erano neppure perfettamente frontali** come da mia insistente richiesta (apri link qui sotto).    

Appena un anno prima, febbraio 1992, venne pubblicato un articolo sul mio sistema di valutazione anche su Management.  Qui mi veniva dedicato un box all’interno di un lungo articolo intitolato “Smascherati in tre minuti”.  L’articolo trattava i test attitudinali che si applicano  nelle aziende prima della selezione finale dei candidati (apri link qui sotto).  

Pure nel 1993, appena registrati i due marchi, la rivista Class mi dedicò due articoli.  Il primo  era intitolato “Lombroso in Gonnella usa il computer”.  Anche in questo articolo venivano esposti due profili caratteriali del CRIPTOGRAMMA® abbinati a PROSOPOSCOPIA®.  Uno era sul volto di Giovannino Agnelli e l’altro su quello di Alessandro Benetton  (apri link qui sotto- 1 Class).  

In quell'articolo sbagliarono il mio cognome  cinque volte su sei e, per rimediare, mi regalarono un secondo breve articolo, completamente diverso, intitolandolo, “Anna Maria D'Amico propone alle aziende manager simmetrici” (apri link qui sotto - 2 Class).

Quindi, prima degli anni ’90, mi ci vollero diversi anni di studi assimilati con svariate tappe di apprendimento.  Dopo una lunga formazione da autodidatta attraverso prove ed errori, mi sono ritrovata tra le mani  “Double Face”!!  Notare che dopo quegli articoli, dal 1992 al 1996, erano passati tre anni. 

Copiare, un tempo poteva essere considerata una pratica assai comune, si pretendeva che le idee altrui fossero inevitabili. Però un’idea, come ho già spiegato deve nascere da qualcosa e avere un percorso logico che la giustifichi.  Non è quindi possibile che emerga dal nulla.  

Per evitare che questi fatti vengano ripetuti, chiedo a chi sta leggendo, specie alle redazioni di trasmissioni analoghe o libretti scopiazzati, di valutare con attenzione le persone che si presentano con delle presunte metodologie di loro competenze.  

Ecco i contenuti degli articoli menzionati:

MANAGEMENT -  Febbraio 1992 : estratto dalla rubrica CARRIERA E FORMAZIONE - Tecniche di selezione, articolo intitolato "Smascherato in tre minuti".  (dove appare anche un personaggio che scimmiotta l'ENNEAGRAMMA di Gurdjieff, come fosse suo, in una trasmissione di Maurizio Costanzo).

ASTRODONNA -  Agosto 1993 : estratto da IN ESCLUSIVA PER ASTRODONNA intitolato " Dammi la tua foto e ti dirò chi sei", dove venne fatta l'analisi prosoposcopica di Pippo Baudo  e Lorella Cuccarini.  Potete visionare una parte del lavoro fatta su loro due che questa rivista pubblicò.

CLASS - Novembre 1993: estratto dalla rubrica GENTE DI CLASS (dove sbagliarono il cognome per diverse volte) col titolo: "Lombroso in gonnella usa il computer".

CLASS  Aprile 1994 : estratto dalla rubrica GENTE DI CLASS col titolo : "Anna Maria D'Amico Propone alle aziende manager simmetrici".

Chi può prendere il posto di un altro su questa terra?  Nessuno.  E se qualcuno ha il coraggio di farlo, si faccia pure avanti con nome e cognome. 

 SE A QUALCUNO CAPITERA' DI VEDERE ANCORA UNA TRASMISSIONE DOVE SI FA USO DI MATERIALE ANALOGO, E' CORTESEMENTE PREGATO DI COèIARLO E INVIARLO AL CENTRO OPPURE TELEFONARE AI SEGUENTI NUMERI:

02 96372680  -  347 0646161 - 393 9713589

   - GRAZIE -

Note: (*) v. Bibliografia e links su G.I. Gurdjieff 

  1. (**)  Il "Criptogramma", è la parola composta dal greco "cripto" nascosto e, "gramma": lettera. E' il nome che ho voluto dare a questo sistema poiché nasconde dietro 10 lettere greche, 100 combinazioni tipologiche per i 100 Profili Personali.

  2. (**)  La "Prosoposcopia", parola composta dal greco "prosopo": viso e "skopia": visione, punto di vista, è il suo sistema di integrare Fisiognomica, Metoposcopìa e Planetologia (studio degli Archetipi planetari di CG Jung) in sintesi nelle divergenti caratteristiche dei due emisferi cerebrali.

© 1992 Anna Maria D'Amico
(CRIPTOGRAMMA®1993-2023 - PROSOPOSCOPIA®1993-2023)

All rights reserved 

 STUDI & CONSULENZE -   Lomazzo e Montemezzo (CO) Italy    

HOME